Trebbiano D’Abruzzo Doc Scheda Tecnica

Il Trebbiano d’Abruzzo PAOLUCCI evidenzia una finezza ed eleganza degne di nota. Al naso risulta lieve ed etereo, al gusto pieno fragrante e piacevolmente amaro.

Trebbiano 100% raccolta precoce/ medio-precoce

ZONA DI PRODUZIONE

Vigneti di proprietà versante meridionale del comune di Città Sant’Angelo.
Altitudine 300 m s.l.m Giacitura collinare esposizione sud/sud-est

METODO DI PRODUZIONE

Vinificazione in acciaio inox con brevissimo contatto buccia-mosto condotto a basse temperature e succesiva fermentazione controllata Affinamento iniziale in acciaio inox e finale in bottiglia minimo 30 giorni.

Trebbiano Paolucci

Denominazione d’Origine Controllata

Tipologia: Vino Bianco
Uva: 100% Trebbiano
Denominazione: Trebbiano D’Abruzzo DOC
Zona di produzione: Citta Sant’Angelo
Vigneto: Madonna della Pace ha 4
Altitudine del vigneto: 300 mt. slm
Tipologia terreni: argiloso e calcareo tendenzialmente compatto
Sistema di allevamento: tendone
Densita del’impianto: 1600 ceppi/ha
Produzione per ettaro: 90/100 q.li
Resa uva in vino: 70%
Epoca della vendemmia: fine settembre
Vinificazione: macerazione a freddo sulle bucce per 8 – 10 ore a 5/6° C
Fermentazione alcolica: in acciaio inox a14-16° C
Fermentazione malolattica: non svolta
Affinamento: in bottiglia
Gradazione alcolica: 12,00/13,00% vol

Type: White Wine
Grapes: 100% Trebbiano
Appellation: Trebbiano D’Abruzzo DOC
Production area: Citta Sant’Angelo
Vineyard surface area: Madonna della Pace ha 4
Altitude of the vineyard: 300 mt. slm
Soil type: Clay limy
Growing system: “tendone” method
System density: 1600 wine stocks/ha
Production for ha: 9000-10000 Kg/ha
Yeld of grapes in to wine: 70%
Harvest period: late september
Vinification System: cold maceration on the peels for 8-10 hours at 5/6°C
Alcoholic fermentation: in stainless steel at 14/16°C
Malolactic fermentation: not carried out
Refinement: in bottle
Alcoholic content: 12,00/13,00% vol

trebbiano